×

Attenzione

Direttiva EU e-Privacy

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per il suo normale funzionamento, per elaborazioni statistiche e controllo di qualità, e per fornire le funzionalità di condivisione facoltativa sui social network. Si rende noto che se usi le funzioni che interagiscono con i social network, questi potrebbero tracciare la tua navigazione con i loro cookies. Per avere maggiori informazioni su tutti i cookie utilizzati e su come disabilitarli leggi l’informativa.

Visualizza l'informativa sulla privacy

Hai rifiutato l'utilizzo dei cookie. Questa decisione può essere annullata.

Soluzioni innovative e simbiosi industriale per il recupero e la valorizzazione degli scarti agricoli nelle operazioni di risanamento ambientale

scarica la locandina per la stampa

Il convegno è organizzato nell’ambito delle attività del progetto CREIAMO (Sito Progetto), finanziato dalla Fondazione Cariplo. Il progetto mira a creare una rete multidisciplinare e interdisciplinare di ricerca, nonché a rafforzare le componenti industriali e tecnologiche in ottica di economia circolare, con focus sulle filiere olivicola e vitivinicola.

CREIAMO rappresenta il primo tentativo strutturato di implementazione della simbiosi industriale nella regione Lombardia nell’ambito di una filiera produttiva.

Il convegno, rivolto ad aziende, operatori e tecnici del settore, illustrerà l’esito di ricerche e applicazioni a scala industriale relativamente all’impiego di scarti agricoli in operazioni di risanamento ambientale. Inoltre, verranno descritte le attività di simbiosi industriale svolte nel progetto CREIAMO con le aziende della provincia di Brescia.

Nell’ambito dell’evento sarà presentata la Piattaforma di Simbiosi Industriale 2.0 di ENEA (Sito Piattaforma Simbiosi Industriale), aggiornamento della precedente versione, sviluppata nel 2011. La nuova piattaforma è uno strumento user friendly, che, grazie alla nuova interfaccia e al nuovo sistema di immissione e gestione dei dati, si candida a diventare un punto di riferimento per la simbiosi industriale a livello nazionale e un esempio a livello Europeo. La piattaforma è uno strumento orientato alle imprese e agli altri operatori presenti sul territorio nazionale, avente lo scopo di far incontrare domanda e offerta di risorse, con l’obiettivo di implementarne il trasferimento e la valorizzazione, all’interno di un percorso di facilitazione della simbiosi industriale.

Il convegno si chiuderà con una Tavola rotonda in cui gli operatori del settore si confronteranno sulle opportunità e potenzialità che la valorizzazione di scarti agricoli nel risanamento ambientale, per mezzo di innovazione tecnologica e simbiosi industriale, offre alla competitività delle aziende e allo sviluppo del territorio.

Modalità di iscrizione

La partecipazione al Convegno è gratuita, ma subordinata a regolare iscrizione, da effettuarsi entro il 23 aprile 2021, La raccolta dei dati personali verrà effettuata nel rispetto delle vigenti leggi sulla privacy (D. Lgs 196/03) accedendo al link: Link per iscrizione

Partecipazione in modalità telematica:

La partecipazione al convegno avverrà in modalità telematica. Le istruzioni per partecipare al convegno verranno inviate via e-mail agli iscritti entro il 26 aprile 2021.

Crediti Formativi Professionali per Ingegneri iscritti all’Ordine di Brescia Riconosciuti 2 CFP (categoria “seminario”) per la partecipazione all’iniziativa nella sua interezza. Partecipazioni parziali non vedranno il riconoscimento di alcun CFP. Il seminario è accreditato per i soli ingegneri iscritti all’ordine della provincia di Brescia (come da Circolare CNI n. 537/XIX Sess./2020). 

Coordinatori convegno:
Prof. Mentore Vaccari, Università di Brescia
Prof. Andrea Franzetti, Università di Milano Bicocca
Ing. Silvia Sbaffoni, ENEA

Segreteria organizzativa:
Ing. Franco Gómez, DICATAM – Università di Brescia
Via Branze, 43 – 25123 Brescia
E-mail:
Tel: (+39) 030 3711309

Documenti utili


Stampa